Sacchi rifiuti prezzo di fabbrica

Dove si butta la carta dei regali?
Pubblicata il 27/12/2013 in News e informazioni


Natale è appena passato, abbiamo ricevuto ed aperto tanti regali confezionati in tantissimi pacchetti diversi, colorati, luccicanti e tutti infiocchettati per bene, ma adesso che abbiamo aperto tutto quanto, dove si butta la carta dei regali?

Scopriamolo insieme!

Credo che molti di voi avranno commesso l'errore di buttare tutto nella carta ritenendo che tutto fosse fatto con lo stesso materiale, ma non è affatto così, le carte da imballaggio che vengono utilizzate per fare i pacchetti di Natale non sono tutte uguali e soprattutto non sono tutte fatte di carta e basta.

Se avete ricevuto regali impacchettati in carte lucide e brillanti ecco quella non è assolutamente carta, ma un "misto" plastico e cartaceo lavorato per ottenere la lucentezza e la brillantezza tipici, per questo motivo non è possibile buttarlo nel bidone o sacchetto della differenziata per la carta.

Altro esempio è se abbiamo ricevuto prodotti alimentari impacchettati, se la carta utilizzata è sporca di cibo, a meno di non lavarla e pulirla per bene, anche questa non può essere buttata nel bidone o sacchetto della carta.

I questi due casi dobbiamo buttare la carta nel bidone o sacchetto dell'indifferenziato o del nero, questo tipo di imballaggio non viene recuperato e va ad accumularsi a tutti quei rifiuti che produciamo ogni giorno e che incrementano l'inquinamento del nostro ambiente.

L'unico imballaggio dei regali che viene effettivamente smaltito è quello fatto di carta al 100%, sacchetti, confezioni, carte ecologiche e riciclabili, cordoncini e fiocchi di carta, qualsiasi altro oggetto che non sia carta o che sia un misto di altri materiali non va assolutamente buttato nel bidone o nel sacchetto per la raccolta differenziata della carta.

Quindi riassumendo dobbiamo buttare nell'indifferenziato la carta dei rigali oleosa, quella plastificata, quella lucida e brillante, i fiocchi di plastica (quelli di tessuto li potete riutilizzare per altri usi), quella sporca di cibo o qulsiasi altra che non sia carta al 100%, ricordatelo ora che i regali di natale li aveve aperti tutti.

L'anno prossimo quando farete i vostri regali, provate a pensare ad utilizzare solo materiali da imballaggio che possano essere riciclati e recuperati e che non finiscano ad incrementare la quantità di spazzatura non riciclabile.



Le ultime dal blog